Nel quarto trimestre del 2023 i Templari Cattolici d’Italia hanno realizzato 400 servizi di volontariato presso chiese, basiliche, santuari, abbazie, presso 150 delle loro sedi, in 6 nazioni diverse nel mondo e aiutando nell’accoglienza di oltre 30.000 pellegrini. In totale nel 2023 si sono svolti 1600 servizi di volontariato, ovvero circa 30 a settimana, in aggiunta ai 15 ritiri spirituali e alle riunioni settimanali in tutte le sedi.

I Templari Cattolici svolgono il servizio di volontariato per la gioia di testimoniare il Cristo Risorto che ne corrobora la vita quotidianamente.

I servizi vengono svolti in accordo con le Diocesi, con i parroci.

L’anno 2023 è partito con i Ritiri Spirituali a Roma e Milano con relative Camminate Silenziose per la Fede e testimonianza nelle principali piazze; l’incontro con Mons. Fisichella, il Card. Sarah, la preghiera presso la tomba del Santo Padre Benedetto XVI, la Marcia per la Vita a Washington DC negli Stati Uniti d’America.

L’anno è poi proseguito con i Ritiri Spirituali a Parigi, Piacenza, Milano, Latina e l’accompagnamento della Madonna di Fatimma. Viene inoltre riaperto l’Eremo di San Marco ad Ascoli Piceno e si segnala l’importante collaborazione con il Ministero di Giustizia con l’attivazione del Protocollo di intesa per i Lavori di Pubblica Utilità tramite la realtà Templare.

L’estate ha poi visto i Ritiri Spirituali a Trani, la storica camminata per le vie di Manhattan a New York, in Francia e a Torino.

Nell’ultimo trimestre degni di nota i Ritiri Spirituali a Chiaravalle con 400 Templari provenienti da tutto il mondo e la veglia notturna di preghiera il 21 dicembre con S.E. Mons. Giovanni d’Ercole.

I Templari sono una realtà sempre più consolidata e diffusa in tutto il mondo.

Guarda tutte le testimonianze

Non nobis Domine, non nobis, sed nomini Tuo da gloriam!