Posta su una dolce altura nel mezzo del paese, la parrocchiale è costituita da una unica navata di stile tardo rinascimentale cin quattro capelle laterali, due atrii e una apertura alla sacrestia, il presbiterio cinquecentesco conserva quattro affreschi originari della fine del 1500. La chiesa è intitolata alla Madonna della Neve, i santi patroni sono Sant’Antonio da Padova e Sant’Antonio Abate; vi è poi uno speciale culto per Santa Eurosia vergine e martire, si festeggia il 25 giugno ed è invocata contro i fulmini e la tempesta